June 19, 2017     Ezariu Nicoleta

Italia e bella, ma piu bella è Romania (II)

Se nel precedente articolo analizziamo le ragioni per il grande numero  di investimenti italiani e la considerevole  crescita di investitori italiani in Romania, in questo articolo scrivero gli effetti di questo fenomeno. Non pensate mai che voglia fare delle scuse di apologia capitale nazionale all’ investimento rumeno i quali non riescono a tenere il passo con gli stranieri, danneggiare l’integrazione europea o il proprio governo.

A proposito di capitalisti di transizione rumeni ho scritto con un altra occasione e non ho cambiato molto i miei pensieri. Sto andando di analizzare solo quali sono state le conseguenze dell’ aquisizione di migliaia di ettari di terreno coltivabile, migliaia di appartamenti nelle zone storiche delle grandi citta o degli spazi comerciali bene posizionati, etc per gli investitori dal’ Italia.

Citește mai mult >

June 19, 2017     Ezariu Nicoleta

Italia e bella, ma piu bella è Romania

Per chi abita e lavora o ha diversi affari in area Ovest della Romania e apparente e un eterno sogetto di interogazione, per quale motivo   molti   italiani che qui vivono, lavorono e hanno interessi  in investimenti  immobiliari.

In Timisoara abitano permanente un numero in crescita di circa 10.000  italieni e occasionalmente di piu. Di questi una parte sono studenti in medicina, altri sono pensionati che preferiscono  spendere i soldi occidentalli in un modo efficiente, ma la maggioranza sono  investitori i quali hanno fatto investimenti in agricoltura o in domenio immobiliare.

Citește mai mult >

June 27, 2015     Florin Dumitrescu

Bardeau’s Empire: an Austrian landgrabber

During the 10 day ARC2020 Speakers Tour on Landgrabbing, taking place from 21 – 30 April, two experts on the topic from Romania will visit cities around Europe to raise awareness of the social and environmental impact that large scale land aquisitions is having in their country. On 24 April they were in , where they were able to highlight a specific case of an Austrian landgrabbers: Bardeau Holding.

Bardeau Holding is a group of companies owned by the 56 year old Austrian count – Andreas von Bardeau. The company operates in the western regions of Romania, focusing on crops as well as livestock. According to the group’s  website, Bardeau holds 21,000 ha of arable land in Romania: owning 12,000 ha, and leasing 5,800 ha to the Romanian Agency of State Domains and another 3,000 ha to private smallholders. Bardeau also owns the oldest rice farm in Romania and is very involved in the lumber business, owning thousands of hectares of forests in Romania. In 2012, Bardeau Holding Romania had over 500 court cases open.

Citește mai mult >

May 25, 2013     Florin Dumitrescu

Treaba nemteasca

Un prieten ce conduce o firma de topografie ma invita in birourile lui. Trebuie sa recunosc ca activitatea asta ma preocupa de destula vreme. M-am tot invartit in jurul ei in repetate randuri. Am asistat clienti cu tranzactii imobiliare importante, am studiat documentatie cadastrala, am facut inregistrari de carte funciara, am redactat tot felul de acte pentru dezmembrari sau comasari de terenuri, ba chiar am participat si la ridicari topografice pe teren, dar nici odata nu am studiat macar si superficial dar in mod coerent activitatea de topografie. Poate ca acum voi avea ocazia.

Citește mai mult >

Revista Ta de Educatie in Imobiliare si Constructii


Autor

Florin Dumitrescu Linked In

Eu sunt Florin Dumitrescu si cred ca am o mare doza de naivitate si idealism. Idealism si naivitate. Desi pare o prezentare tinuta la Asociatia Idealistilor Anonimi, de fapt nu e decat o justificare, poate neverosimila a crearii acestei reviste. Da. Am creat aceasta revista in speranta naiva de a indrepta lucrurile (care trebuie sa recunoastem, nu merg foarte bine) in afacerile imobiliare.

Cere sfatul nostru

Autor