July 29, 2017     Florin Dumitrescu

Come possono i cittadini stranieri acquisire terreni urbani in Romania?

Distribuie acest articol

A partire dal 2012, i cittadini stranieri dei paesi membri dell’UE/SEE possono acquistare terreni in Romania per residenze secondarie. Pertanto, allo stato attuale, un cittadino di uno stato membro UE/SEE può acquisire beni immobili (casa, terreno, appartamento, ecc.) alle stesse condizioni di un cittadino rumeno, mediante acquisto, scambio, donazione o altro tipo di atto di trasferimento dell’immobile, ma la destinazione del fabbricato deve essere quella di residenza secondaria. La categoria di uso del suolo deve essere cantieri edili. Il terreno può avere costruzioni su di esso o essere senza costruzioni costruite.

Secondo le disposizioni di legge, per residenza della persona fisica si intende il luogo in cui ha la sua dimora secondaria. A differenza del domicilio, la residenza è facoltativa e temporanea. Una persona fisica può avere una sola residenza nel territorio di uno Stato.

Le costruzioni, prive del diritto di proprietà sul terreno afferente, possono essere acquistate incondizionatamente.

Per informazioni dettagliate scrivici a [email protected].

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Anunta-ma cand
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x

Revista Ta de Educatie in Imobiliare si Constructii


Autor

Florin Dumitrescu Linked In

Eu sunt Florin Dumitrescu si cred ca am o mare doza de naivitate si idealism. Idealism si naivitate. Desi pare o prezentare tinuta la Asociatia Idealistilor Anonimi, de fapt nu e decat o justificare, poate neverosimila a crearii acestei reviste. Da. Am creat aceasta revista in speranta naiva de a indrepta lucrurile (care trebuie sa recunoastem, nu merg foarte bine) in afacerile imobiliare.

Cere sfatul nostru

Autor