November 24, 2017     Florin Dumitrescu

How can foreign citizens acquire urban land in Romania?

Starting with 2012, foreign citizens from EU / EEA member countries can acquire land in Romania for secondary residences. Therefore, at present, a citizen of an EU / EEA member state can acquire real estate (house, land, apartment, etc.) under the same conditions as a Romanian citizen, by purchase, exchange, donation, or another type of transfer deed. of the property, but the destination of the building must be that of secondary residence. The category of land use must be construction yards. The land can have constructions on it or it can be without built constructions.

According to the provisions of the law, the residence of the person means the place where he has his secondary home. Unlike domiciles, the residence is optional and temporary. A natural person can have only one residence on the territory of a state.

The constructions, without the property right over the afferent land, can be acquired unconditionally.

For detailed information write to us at florin.dimitrescu@dumitrescuasc.ro

October 26, 2017     Florin Dumitrescu

Come possono le persone giuridiche straniere acquisire la proprietà di terreni al fuori della città in Romania?

A partire dal 01.01.2014, le aziende straniere e cittadini stranieri membri dell’Unione Europea e dello Spazio Economico Europeo (Islanda, Liechtenstein e Norvegia) potranno acquisire terreni agricoli, foreste e forestali, senza ulteriori condizioni.

Ti ricordiamo che fino a ora, i terreni agricoli, boschi e forestali potevano essere acquisiti solo da cittadini stranieri membri dell’Unione Europea e dello Spazio Economico Europeo che hanno la qualità di agricoltori nello stato di origine e dimostrano questa presentando l’agricoltore certificato rilasciato dalle autorità del loro stato.

Per informazioni dettagliate scrivici a florin.dumitrescu@dumitrescuasc.ro.

August 24, 2017     Florin Dumitrescu

How can foreign legal entities acquire the right of ownership outside the build-up area lands in Romania?

Starting with 01.01.2014, foreign companies and foreign citizens members of the European Union and the European Economic Area (Iceland, Liechtenstein, and Norway) will be able to acquire agricultural land, forests, and forest land, without any additional conditions.

We remind you that until now, agricultural lands, forests, and forest lands could be acquired only by foreign citizens members of the European Union and the European Economic Area who have the quality of farmers in the state of origin and prove this quality by presenting the farmer certificate. issued by the authorities of their home state.

For detailed information write to us at florin.dumitrescu@dumitrescuasc.ro 

July 29, 2017     Florin Dumitrescu

Come possono i cittadini stranieri acquisire terreni urbani in Romania?

A partire dal 2012, i cittadini stranieri dei paesi membri dell’UE/SEE possono acquistare terreni in Romania per residenze secondarie. Pertanto, allo stato attuale, un cittadino di uno stato membro UE/SEE può acquisire beni immobili (casa, terreno, appartamento, ecc.) alle stesse condizioni di un cittadino rumeno, mediante acquisto, scambio, donazione o altro tipo di atto di trasferimento dell’immobile, ma la destinazione del fabbricato deve essere quella di residenza secondaria. La categoria di uso del suolo deve essere cantieri edili. Il terreno può avere costruzioni su di esso o essere senza costruzioni costruite.

Secondo le disposizioni di legge, per residenza della persona fisica si intende il luogo in cui ha la sua dimora secondaria. A differenza del domicilio, la residenza è facoltativa e temporanea. Una persona fisica può avere una sola residenza nel territorio di uno Stato.

Le costruzioni, prive del diritto di proprietà sul terreno afferente, possono essere acquistate incondizionatamente.

Per informazioni dettagliate scrivici a florin.dumitrescu@dumitrescuasc.ro.

Revista Ta de Educatie in Imobiliare si Constructii


Autor

Florin Dumitrescu Linked In

Eu sunt Florin Dumitrescu si cred ca am o mare doza de naivitate si idealism. Idealism si naivitate. Desi pare o prezentare tinuta la Asociatia Idealistilor Anonimi, de fapt nu e decat o justificare, poate neverosimila a crearii acestei reviste. Da. Am creat aceasta revista in speranta naiva de a indrepta lucrurile (care trebuie sa recunoastem, nu merg foarte bine) in afacerile imobiliare.

Cere sfatul nostru

Autor